DeadLand

DT009690

“DeadLand non è più la pacifica cittadina della mia infanzia. Non lo sarà mai più. I più giovani tra noi l’hanno rinominata “DeadLand”. Terra morta. O terra dei morti…”Siete tra i pochi sopravvissuti degli abitanti della città di Dearland, recentemente colpita da una devastante epidemia che ha trasformato quasi tutti gli abitanti in terribili morti viventi. Ogni giocatore agisce a turno. Il turno è diviso nelle seguenti fasi: Prova Infezione giornaliera,Movimento, Utilizzo/scambio di oggetti, Evento,Scarto segnalini/oggetti in eccesso.Il vostro obiettivo è quello di rimanere in vita fino a quando i ripetuti tentativi di chiamare i soccorsi via radio non culmineranno inun successo. Sopravvivere purtroppo non sarà semplice e difficilmente tutti riusciranno nell’impresa: qualcuno di voi potrebbe cadere vittima dell’infezione ed essere irrimediabilmente“zombificato”. In tal caso il vostro obiettivo cambierà, e per vincere dovrete tentare di tramutare in zombie tutti gli altri sopravvissuti. Deadland è un dinamico gioco di carte in cui i giocatori dovranno decidere se collaborare con gli altri sopravvissuti o rincorrere da soli una tenue speranza di salvezza.

 

Elenco dei materiali di gioco: 6 plancette Città, 116 Carte Evento, 8 Carte Ruolo, 70 Carte Virus, 6 Segnalini Sopravvissuti, 6 Segnalini Zombie, 12 supporti in plastica, 75 Segnalini (Munizioni, Razioni di Cibo, Resistenza), 1 Segnalino Contatto radio, 6 Schede di supporto per i giocatori, 1 Manuale di sopravvivenza.

No reviews

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.